# recensione

Chi è Mara Dyer di Michelle Hodkin- Recensione

                                             

TITOLO: Chi è mara dyer
AUTORE: Michelle Hodkin
PREZZO: € 16.00
CASA EDITRICE: Mondadori
PAGINE: 431
ACQUISTA QUI: http://amzn.to/2eW2TiL
IL MIO VOTO:

____________________________________________________

TRAMA:

Il libro narra la storia di Mara una adolescente che forzata dalle sue amiche parteciperà ad una seduta spiritica in un manicomio abbandonato.
Ma dopo 6 mesi si risveglia in un letto di ospedale, lei sue amiche erano morte.
Lei inizierà ad avere strane allucinazioni, e inizierà anche a pensare di essere stata proprio lei ad ucciderle.
Così cambierà vita ; si trasferirà in una nuova città e cambierà scuola, lì incontrerà Noah, un ragazzo tutto sulle sue. Lui potrà salvarle la vita e riportala alla ragione oppure lasciarla al suo destino...



LA MIA RECENSIONE:

Parto con il dirvi che per me è stato molto difficile valutare questo libro, e sarà ancor più difficile recensirlo, ma...proviamoci!



TRAMA:
per quanto riguarda la trama devo ammettere che è moolto interessante! Vediamo questa ragazza che perde la migliore amica e il ragazzo. Inizialmente vedremo lei che impazzisce, vede i suoi amici defunti in giro per la casa, negli specchi e perfino nell'aula di scuola! 
Poi incontrerà nella nuova scuola questo ragazzo, Noah.
Noah è il tipico ragazzetto scontroso, che odia il mondo e che ovviamente la sua "relazione" più lunga è durata soltanto per una notte.
Però a lungo andare scopriremo che Noah e Mara hanno molte cose in comune, ed inizieremo finalmente a capirci qualcosa di questa storia per niente facile da comprendere al volo!

AMBIENTAZIONE:
Diciamo che come ambientazione siamo un pò scarsini, i luoghi che vedremo di più sono; la casa di Mara e la scuola, si tutto qui.
Ovvio poi i personaggi si sposteranno in (pochi) altri luoghi; come il bosco,l'ospedale ecc...

STILE DI SCRITTURA
Ho trovato lo stile di scrittura della  Hodkin molto scorrevole e facile da leggere, però come spiegato prima ha delle carenze, quali: l'ambientazione e la descrizione generale.
Poi ho anche trovato che l'autrice non spieghi a fondo gli avvenimenti, diciamo che ne parla troppo brevemente, infatti, più volte ho dovuto rileggere pagine, o addirittura capitoli per capirne il significato e stare al passo con la storia.

GIUDIZIO FINALE:
Vi consiglio questo libro?
ehm ni...

Diciamo che non è che mi abbia fatto particolarmente schifo, ma assolutamente non può essere definito un thriller o addirittura horror, come in realtà viene definito.
L'ho trovato uno YA, perchè si questo è, carino, nulla di che.
La storia d'amore non è eccessivamente marcata nella storia, per ha una sua bella parte !
Quindi io vi direi di leggerlo solo se riuscite a recuperarlo all'usato o in prestito da qualche vostra amica, perchè fidatevi come storia non vi perdete più di tanto.
leggerò i seguiti?
forse, da una parte sono curiosa di sapere come va avanti, (visto il finale del primo) , dall'altra no perchè chissà se mai tradurranno il terzo volume...

e... nulla! la recensione è finita, spero vi sia piaciuto questo nuovo metodo per recensire i libri.

ah! quasi mi scordavo, questo libro è stato letto per la #crazybibliophilesclub , un club composto da me e altre 5 ragazze in cui ogni mese scegliamo un libro da leggere, e ,a fine mese, esattamente il 31 di ogni mese uscirà una recensione sui nostri vari blog o profili instagram!

Buona giornata e buone letture a tutti! 











Nessun commento:

Posta un commento

Join Us

Follow Us @soratemplates