domenica 19 marzo 2017

# recensione

Tutte le volte che ho scritto ti amo di Jenny Han- RECENSIONE







TITOLO: Tutte le volte che ho scritto ti amo
PREZZO: 16.00 €
AUTORE: Jenny Han
PAGINE: 364
CASA EDITRICE: Piemme 
ACQUISTA QUI: http://amzn.to/2lE1V0L
IL MIO VOTO:🌵🌵🌵


TRAMA:
"Io adoro conservare le cose. Non cose importanti, come i documenti, i risparmi o la biodiversità. Sciocchezze e oggetti inutili. Nastri per capelli. Lettere d'amore. Le tengo in una cappelliera verde acqua. Non sono lettere d'amore che mi hanno scritto, perché non ne ho. Sono lettere che ho scritto io. Ce n'è una per ogni ragazzo che ho amato: cinque in tutto." Lara Jean non ha mai apertamente dichiarato di essere cotta di qualcuno. Quello che fa è scrivere a ciascuno dei ragazzi di cui si è innamorata una lettera, che poi imbusta e custodisce gelosamente in una vecchia cappelliera. Un giorno, però scopre che tutte le lettere sono state spedite... e all'improvviso la sua vita diventa molto complicata, ma anche molto, molto più interessante.



Buonasera lettori! Come state? io tutto bene...
Stasera vi andrò a parlare di questo romanzo della Han.
E' il suo primo libro che leggo, e devo dire che mi sono subito innamorata del suo stile di scrittura, pur essendo molto semplice e leggero (cosa buona e giusta per dei romanzi rosa) ti trascina completamente nella storia e nei personaggi.

Ma partiamo dal principio...
Abbiamo la nostra protagonista, Lara Jean,è ragazza di diciotto anni che tiene molto alla sua famiglia.  
In casa abbiamo il papà, la sorella maggiore Margot, e la sorella minore, Kitty. La madre mancò quando Lara Jean era piccolina.


Lara Jean è una ragazza molto dolce e riservata, non le piace stare con i ragazzi della sua età, preferisce stare in casa con la sua famiglia, con Chris ...con Josh.

Josh è il vicino di casa di Lara, si conoscono fin da quando erano piccini. Sono sempre stati grandi amici, Josh fa parte della famiglia ormai, ma più di tutti, fa parte di Margot.

Chris è la migliore amica di Lara Jean, completamente diversa da lei. E' la classica ragazza che ama divertirsi, fumare,bere e fare esperienze "fuori dalle regole".

Margot ormai è grande, e sta per andare all'università in Scozia. Da quando loro madre è morta lei ha preso il suo posto; si occupa della casa, della cucina e delle sorelle. (e anche del padre.) E' una ragazza molto seria, anzi direi fin troppo seria, per avere solo 21 anni...
Vedremo molto poco questo personaggio.
Perchè trasferendosi non avremo più occasione di vederla.

Margot deciderà anche di lasciare Josh, ricordandosi delle parole della madre che le dicevano sempre di iniziare l'università senza un ragazzo, e così lei fece.

Lara Jean in tutta la sua vita si è innamorata di 5 ragazzi. Per ognuno di loro ha scritto una lettera di addio, che chiudeva per sempre il suo amore. Queste lettere lei non le ha mai spedite, le tiene ben nascoste in una cappelliera, e nessuno è a conoscenza di queste lettere.

Un giorno tutto andrà storto, e queste lettere verranno misteriosamente spedite, e i ragazzi inizieranno a farsi delle domande, tra questi Peter, un suo compagno di scuola, e Josh...

Questo libro mi è abbastanza piaciuto, sapete oramai tutti che non amo particolarmente questo genere di libri.
Ho trovato la storia di fondo molto originale, queste lettere d'amore spedite per errore... Ma alla fine la storia d'amore è risultata piuttosto banale e scontata, o almeno per metà del libro, fino a quando non entrerà in gioco Peter, un ragazzo che frequenta la scuola con Lara Jean, un "pallone gonfiato" che pensa solo a se stesso e a come riconquistare la sua ex...

Insomma, ve lo consiglio? Ni. E' un libro piacevole,non aspettatevi nulla di che. E' un libro che vi terrà compagnia... Ma se non siete più delle adolescenti, o questo genere non vi piace particolarmente allora vi direi di No. Potreste annoiarvi e odiare il libro... Invece se siete delle romanticone ( non è il mio caso, ahah) allora potrebbe piacervi, la storia, questo triangolo amoroso, in sè per sè è stato molto dolce e... pacato? leggero? Non saprei esattamente come definirlo, ma è stato tutto molto calmo e dolce.

E questo è tutto, fatemi sapere cosa ne pensate di questo libro, se lo avete letto, se vi incuriosisce... 
Insomma, lasciatemi un bel commento!



Nessun commento:

Posta un commento

Follow Us @soratemplates